L’atteso convegno “Terra dei Fuochi: Luci ed Ombre” organizzato presso l’aula consiliare della Provincia di Caserta dalla Delegazione Biologi di Caserta in collaborazione con l’Associazione Asklepios ha visto confrontarsi per tutta la giornata di mercoledì u. s. esponenti delle istituzioni, tecnici biologi e comuni cittadini per fare il punto della situazione su uno dei problemi più tragici che ha visto coinvolta la Campania in questi ultimi vent’anni.

Folta la partecipazione di appartenenti a Istituzioni come l’Esercito e le componenti militari della Croce Rossa Italiana (Infermiere volontarie, guidate dall’ispettrice provinciale Napoli s.lla Muoio, e uomini del Corpo Militare con la presenza del comandante del X centro di Mobilitazione Napoli cap. Pasquale Mancuso) , Corpo Forestale dello Stato e Carabinieri che hanno seguito con attenzione gli interventi delle varie rappresentanze di “governance” dal presidente delle Provincia di Caserta Domenico Zinzi, al neo letto sindaco di Casal di Principe Renato Franco Casale e del sindaco di Caserta Pio del Gaudio. In rappresentanza della Prefettura il vice prefetto Donato Cafagna.

Folta la partecipazione di appartenenti a Istituzioni come l’Esercito e le componenti militari della Croce Rossa Italiana (Infermiere volontarie, guidate dall’ispettrice provinciale Napoli s.lla Muoio, e uomini del Corpo Militare con la presenza del comandante del X centro di Mobilitazione Napoli cap. Pasquale Mancuso) , Corpo Forestale dello Stato e Carabinieri che hanno seguito con attenzione gli interventi delle varie rappresentanze di “governance” dal presidente delle Provincia di Caserta Domenico Zinzi, al neo letto sindaco di Casal di Principe Renato Franco Casale e del sindaco di Caserta Pio del Gaudio. In rappresentanza della Prefettura il vice prefetto Donato Cafagna.

Clicca Qui per scaricare il PDF del Programma